ASD S. TERESA FC

SEZIONI

NEWS

SCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

LA RIVINCITA DEL DON ORIONE

S.TERESA FC BLU 1 8 DON ORIONE

Dopo che una settimana fa i ragazzi dei gialli dopo una gran partita sono riusciti a vincere in casa del Don Orione, ora tocca ai ragazzi dei blu affrontarli sempre sul loro campo. Dopo un iniziale fase di equilibrio il Don Orione riesce a passare in vantaggio a metà del primo tempo. Il santa teresa non demorde e cerca il gol del pareggio.. Le occasioni ci sono ma non segnamo e purtroppo sul finire del primo tempo prendiamo il secondo gol... Il secondo tempo inizia come è finito il primo il santa teresa crea ma non segna e il don Orione ci punisce e segnano altri 2 gol... Finalmente con Thomas il santa teresa segna e sembra che possa essere l'inizio della rimonta ma purtroppo il santa teresa cala notevolmente. Non riusciamo più a creare come prima e il don Orione prende il largo... Segnando altri 4 gol... Peccato davvero perché la differenza tra le due squadre non è così marcata.. Il santa teresa paga le incertezze. Cerchiamo di rialzarci. Prossimo appuntamento il derby

SENIOR CRONACA PARTITA

GIOCO OFFUSCATO: ANCORA UNA SCONFITTA

SENZA NOME 4 1 S.TERESA FC

Ancora un altra prova deludente per il S.Teresa Silver che chiamato al riscatto fallisce ancora un altra gara con una prestazione incolore priva di personalità. Si parte subito sotto al primo calcio d'angolo mal coperto dalla squadra: scarico sil laterale di destra che fa partire un tiro piuttosto centrale ma che Nico vede all'ultimo momento e non riesce ad avere il riflesso giusto. La reazione è immediata. Bella azione dei gialloblu con Giacomo che lascia partire un poderoso tiro rasoterra che batte il portiere avversario: 1a1. La facilità con cui gli ospiti sono riusciti a pareggiare fa ben sperare ed infatti nei primi minuti è il S.Teresa che sembra incidere maggiormente sula gara, ma a metà le cose cambiano. I Senza Nome si rendono sempre più pericolosi penetrando più volte nell'area gialloblu, ma trovano sempre pronto il nostro portierone che si distingue almeno in 3 belle parate. Si va al riposo sul risultato di parità. Ad inizio ripresa arriva subito il gol del vantaggio dei padroni di casa con un azione piuttosto fortuita: tiro svirgolato dell'attaccante che va finire proprio sul laterale dei Senza Nome che la devia in rete. La fortuna non è certo dalla parte dei gialloblu che però faticano a costruire affidandosi spesso ai lanci lunghi, anche per il pressing asfissiante degli avversari. Bella azione di Robby che si smarca bene in combinazione con Luis ma che poi sbaglia il tiro. Un altra distrazione permette ai senza nome di andare per la terza volta in rete (sempre su calcio piazzato): punizione scaricata fuori area con il centrocampista, lasciato colpevolmente solo, che insacca nell'angolino alto. Sino si divora un incredibile opportunità di ridurre le distanze, mentre dall'altra parte l'ennesima punizione regala la quarta e ultima segnatura per i padroni di casa. Erroraccio di Nico sia in piazzatura della barriera, sia nel successivo tentativo per cercare di parare la conclusione dell'attaccante. Finisce così 4a1 con tanta amarezza e con la difficoltà nel vedere anche la soluzione. La squadra tecnicamente c'è, ma fatica a trovare i meccanismi giusti per giocare insieme sia in fase offensiva che in quella difensiva in un girone di ferro che di certo non aiuta. C'è da lavorare !!!

SENIOR CRONACA PARTITA

PRIMA VITTORIA SOTTO LA PIOGGIA

EVERGREEN FC 0 3 S.TERESA FC

Grandissima prestazione della squadra iron del S.Teresa che sotto una pioggia battente vince agevolmente contro la seconda in classifica. Fin dall'inizio la squadra allenata da Calle impone il suo gioco andando in rete per ben 2 volte, ma entrambi i casi l'arbitro annulla prima per un fallo inesistente, la seconda perchè secondo lui la palla non ha varcato la linea. Si riparte dallo 0a0. I gialloblu però continuano la loro supremazia territoriale e finalmente vanno in vantaggio con una bellissima combinazione Mario e Robby che porta quest'ultimo a depositare in rete: 1a0. Gli ospiti che dopo 3 partite di campionato non avevano mai brillato continuano ad insistere in avanti e arriva subito anche il secondo gol di Madrigali che riesce a depositare in gol. Si chiude il primo tempo sul 2a0 e con i gialloblu assoluti padroni del campo e con Alle che si divora la palla del 3a0. Da segnalare anche una bella parata di Dima sun una punizione dal limite della squadra di casa. Nel secondo tempo gli Evergreen provano a spingere un pò di più ma sono poco precisi e impegnano Minelli solo in una circostanza. Chi punge maggiormente è ancora il S.Teresa che trova anche il terzo gol su un contropiede di Junior che prima sbaglia un gol davanti al portiere, poi riesce a rimediare crossando la palla dentro sulla scivolata di Madrigali che realizza così la sua prima doppietta in una partita ufficiale. Finisce così con una grande gioia per la prima vittoria in campionato e con la consapevolezza che forse si può fare anche di più di accontentarsi di una sola vittoria. Forza ragazzi continuiamo così.

MATURI CRONACA PARTITA

VITTORIA SPRECATA: CI SI ACCONTENTA DEL PAREGGIO

S.TERESA FC MISTER 4 4 SALA BOLOGNESE

In una fredda serata autunnale si incontrano S.Teresa - Sala Bolognese. I primi sono reduci da un deludentissimo debutto, ma questa volta i ragazzi allenati da Nico entrano in campo determinatissimi e pronti a vendere cara la pelle. I gialloblu sembrano subito ordinati e nonostante il pressing dell'avversario dialogano bene uscendo dall'area sempre senza grosse difficoltà. Dopo qualche tentativo parato dal portiere arriva il nostro vantaggio con un bolide di Luciano che si insacca sotto la traversa. Entra Carlos al suo debutto in una partita ufficiale che va subito a pressare alto procurando la palla a Robby del 2a0: l'ala del S.Teresa Mister non perdona. Sul finire del primo tempo i padroni di casa subiscono il primo gol che risolleva un pò gli avversari. Si va al riposo con un gradito te offerto dal Sala Bolognese acui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. Cambio di campo e continua l'equilibrio smorzato però da un calcio di rigore fischiato per un fallo di mano in fase di caduta del difensore che di fatto non ha permesso di continuare un interessante occasione di gioco. Dal dischetto Luciano non sbaglia: 3a1. La reazione della squadra in maglia arancio non tarda a venire ed è così che si riduce subito le distanze con una rete di Thomas. Il S.Teresa però si chiude bene e il Sala fatica a trovare nuovi spiragli. La rete del 4a2 di Lorenzo con una bellissima girata di testa sul lancio di Junior sembra mettere al scuro poi il risultato con i gialloblu che assaporano già i primi 3 punti. Ma il calcio non è uno sport così scontato soprattutto quando manca ancora tanto da giocare. Un colpo di testa del n.7 avversario riduce le distanze e riapre la partita. Ultimi 5 minuti da cardiopalma con Dima protagonista di un paio di interventi sicuri e con Lorenzo che si mangia il gol del ko. Sul finale però arriva una bella azione del Sala Bolognese con l'attaccante che scarica fuori area per il centrocampista che trafigge in maniera precisa l'estremo difensore dei mister. Finisce 4a4 con ultimi sussulti (tiro di Luciano parato dal portiere e tiro fuori dall'altra parte) fra 2 squadre che fino alla fine hanno cercato la vittoria. Complimenti ad entrambe e forse risultato giusto anche se come si era messa la partita si doveva vincere.

PREADOLESCENTI CRONACA PARTITA

I GIALLOBLU CONTINUANO A VINCERE: 3A0

MASTER SPORT S.SILVERIO 0 3 S.TERESA FC

Partita inedita quella che vede di fronte Santa Teresa e San Silverio:Il maltempo,infatti,rendendo impraticabile il campo a 7 in erba naturale, ci obbliga a giocare sul campo da calcetto del Benassi. L'imprevisto, tuttavia, non scoraggia nessuna delle due squadre che cominciano a darsi battaglia sin dalle prime battute. Il Santa Teresa,tuttavia, appare più a suo agio e,complice anche una condizione fisica e tecnica superiore, produce molte occasioni sull'asse Elia-Ramos-Pagliuca. Il vantaggio arriva a metà del primo tempo: D'Auria, tagliando tutto il campo da destra a sinistra viene servito e da una posizione angolata batte il portiere sul suo palo. In una situazione analoga, di lì a poco, Pagliuca porta i gialloblù sul 2-0. La partita, portata sui binari favorevoli, viene poi gestita in scioltezza dal Santa Teresa, che non si scopre e porta avanti questo risultato sino alla fine del secondo tempo, quando Cerioni, sfruttando un'errata uscita del portiere, trova anche lui la gloria personale siglando il 3-0. In sintesi, l'impegno del Santa Teresa viene ripagato da un buon risultato, che poteva essere molto più largo con un pizzico di lucidità e velocità in più in certe occasioni.

MINISCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

AD UN SOFFIO DALLA VITTORIA

RASTIGNANO ROSSO 2 2 S.TERESA FC GIALLO

Alla seconda partita di campionato la giovanissima squadra dei gialli raccoglie il suo primo punto ... e a dire la verità ha sfiorato la prima vittoria. I 3 punti erano prorpio lì ... l'arbitro aveva già chiamato l'ultimo minuto ... la palla era uscita dal campo e solo il rinvio del portiere sembrava separare questo momento ... ed invece arriva la beffa proprio all'ultimo secondo il rinvio dopo un rimpallo finisce al giocatore del Rastignano che riesce a buttarla dentro con un preciso diagonale ... peccato, ma forse risultato giusto e soprattutto bimbi tutti contenti. Partita divertentissima con 14 piccoli frugoletti che si avvinghiano sul pallone per cercare di conquistarlo e buttarlo in rete. Dopo un primo tempo equilibrato è il Rastignano a passare in vantaggio, dopo alcune belle parate di Darko. Nel secondo tempo il S.Teresa accellera il ritmo e grazia anche all'entrata di un Lorenzo scatenato, autore di una doppietta, arriva il sorpasso. S.teresa che sembra ora controllare la partita andando anche vicino al terzo gol. Poi arriva l'occasionissima per la squadra in maglia rossa: calcio di rigore per fallo di mano. Andrea ipnotizza l'attaccante del Rastignano che calcia fuori: si rimane in vantaggio. Poi come già raccontato a pochi secondi dalla fine arriva la beffa: 2a2. Il triplice fischio finale regala 1 punto a ciascuna squadra per premiare un pomeriggio di festa e di gioco insieme. alla fine inevitabile merenda insieme.

SCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

FRENATA BLU

DON BOSCO BIANCO 7 2 S.TERESA FC BLU

I blu cominciano bene con il don bosco tanto che al loro gol Thomas riesce a poi pareggisre... Il don bosco riesci a fare alti 2 gol e andiamo al riposo sotto di due gol ma ancira in partita.. Purtroppo il buon primo tempo non viene ripetuto nrl secondo tempo e il don bosco dilaga... Sol sul finale niccolo riesce fare il 7 a 2... Peccato davvero brutta scinfitts ma nulla è perduto..

SCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

ESPUGNATO IL CAMPO DEL DON ORIONE!!!

S.TERESA FC GIALLO 8 6 DON ORIONE

Parita molto bella sul campo del don Orione... Dopo una prima fase di studio il santa teresa è pericoloso davanti ma è il don Orione a passare in vantaggio... A quel punto i ragazzi del Santa Teresa si scatenano e giocano alla grande, con Miron autore di una tripletta e con mihai doppietta vanno al riposo sul 5 a 1... Nel secondo tempo il santa teresa soffre tanto e il don Orione riesce andare sul 5 a 3, a quel punto sempre Miron fa il 6 a 3 ma il Don Orione ribatte e si portano sul 6 a 4, a quel punto sempre miron e diac fanno altri due gol il don Orione pure loro fanno altri 2 gol e il risultate rimane sul 6 a 8... Partita molto bella!! Primo tempo fantastico secondo tempo più in sofferenza ma nonostante tutti ci sismo presi i 3 punti e sono 2 su 2.

ASPIRANTI CRONACA PARTITA

DERBY ASPIRANTI

S.TERESA FC GIALLO 1 3 S.TERESA FC BLU

Derby bellissimo ed equilibrato. Il primo tempo finisce sul risultato di 1 a 1 con le reti di Daniele per i blu e con un gran gol da centrocampo di Vincenzo. Nel secondo tempo i Blue si fanno più offensivi e creano più azioni da gol. I gialli reggono il ritmo ma creano poco in attacco; troppo isolati i due attaccanti Niccolò e Andri. Poi verso la fine del secondo tempo gli episodi decidono la partita: Cristian, lasciato solo dalla difesa, si accentra da sinistra e Raddoppia per i blu. Poco dopo i blu segnano nuovamente con Il tap-in vincente di Zain che segna davanti la porta dopo che giovanni aveva respinto un tiro. I gialli però non mollano, e vanno per due volte vicini al gol, prima con un tiro da centrocampo di Vincenzo e poi con un gran sinistro di John: in entrambi i casi Luca in porta fa buona guardia per il blu e salva il risultato. Da evidenziare in fase difensiva l'ottima gara di Anna per il blu, e di Lorenzo Facciolli per i gialli, entrambi tra i migliori in campo.

SENIOR CRONACA PARTITA

MUSICA E BIRRA A VALANGA: 0A8

S.TERESA FC 0 8 MUSICA E BIRRA

Un altra brutta batosta per la squadra iron che nell'ostico campo di Ozzano viene infilata ripetutamente dalla squadra del Musica e birra. Inizio subito in salita per la squadra allenata da Calle che dopo pochi minuti è già subito sotto grazie ad un errore grossolano di Benatti che rinvia frettolosamente favorendo l'attaccante avversario che da pochi passi non può fallire. Passano pochi minuti e la squadra ospite raddoppia con un tiro dalla distanza non irresistibile: 2a0. La squadra in maglia blu ci prende gusto e sempre con tiri centrali allunga fino al 5a0 dopo appena 15 minuti: disastro !!! Finalmente la squadra del S.teresa riesce a imporre il proprio gioco pressando alto e costringendo gli avversari a stare rinchiusi nella propria area, ma ora emerge il solito problema della finalizzazione. Si sbaglia sempre l'ultimo passaggio. Dall'altra parte invece all'ultimo minuto arriva prima una punizione con un bellissimo intervento di Benatti, poi il gol centrale che passa sopra allo stesso portiere che ritorna nella nebbia più totale. Il primo tempo si chiude quindi sul 6a0. Si prova a riordinare le idee e i gialloblu tengono dignitosamente il campo per tutti i secondi 25 minuti spingendo, ma sbagliando sempre in fase finale: clamoroso il gol mancato da Lantino a porta vuota. Dall'altra parte invece arrivano altri 2 gol in contropiede che fissano il punteggio sull'8a0 finale. Avversari più forti, ma risultato esagerato per quello che si è visto in campo. I gialloblu a sprazzi hanno giocato anche un buon calcio e hanno mostrato una difesa in netta ripresa (nonostante i tanti gol subiti). Sarà un girone di andata sicuramente difficile, ma se utilizzato bene può essere una preparazione per un buon girone di ritorno.

SENIOR CRONACA PARTITA

PAREGGIO SENZA BOTTI

S.TERESA FC 2 2 ATLETICO RASTIGNANO

Ancora una partita in sordina per la squadra silver del S.Teresa che pareggia in una gara abbastanza noiosa contro l'Atletico Rastignano. La squadra ospite che si presenta con i giocatori contati gioca la sua partita ordinata ma dovendo fare i conti con una gestione limitata delle forze. Dall'altra parte un S.Teresa al gran completo con le nuovissime divise gialloblu che è chiamato a dimostrare quanto vale. Purtroppo non si sa bene per quale motivo ne esce fuori una gara deludente. Gli uomini allenati da Calle stentano a trovare brillantezza in avanti e faticano a trovare il tiro. Arriva invece il vantaggio del Rastignano che al termine di una mischia in area riesce a ribattere in rete da pochi passi: 1a0. Non si fa in tempo neanche a segnare sul taccuino la rete che Pablo appena entrato trafigge il portiere con un preciso rasoterra: 1a1. Dopo questa fiammata ritorna l'equilibrio e il primo tempo si conclude mestamente su questo risultato di parità. Gli avversari perdono anche un giocatore che viene sostituito dal presidente, in veste probabilmente di sostitutivo di emergenza ... e così è stato. Nella ripresa continua la sterilità offensiva del S.teresa con gli attaccanti decisamente in giornata negativa. Nonostante tutto però i gialloblu si ritrovano in vantaggio grazie ad un lancio rasoterra di Spina su cui sia Sino che il difensore non arrivano, ma che sorprendono un poco reattivo portiere che lascia andare la palla in rete: 2a1. La squadra di casa si trova in vantaggio senza grossi meriti, ma l'Atletico Rastignano reagisce immediatamente. Tiro da centrocampo del loro bravo n.7 che trova l'angolo giusto sorprendendo Nico. Il pareggio non basta agli ospiti che provano anche il sorpasso, ma questa volta Nico è pronto a respingere in calcio d'angolo. Finisce così con una grossa delusione da parte del S.Teresa consapevole di non aver brillato in fase offensiva e di non aver approfittato della situazione d'emergenza degli avversari che sono comunque apparsi una buona squadra. Avanti alla prossima sempre alla ricerca del primo successo di questa stagione.

SENIOR CRONACA PARTITA

UNA GROSSA OCCASIONE SPRECATA

REAL PLAY WITH US 6 3 S.TERESA FC

Grande delusione per la nuovissima squadra dell'iron del S.teresa che contro una avversaria ampiamente alla sua portata spreca l'occasione della prima vittoria. La partita inizia a favore dei gialloblu capaci di metter subito sotto gli avversari senza però trovare il gol. La prima rete in una partita ufficiale di questa squadra è firmata Madrigali che mette in gol su un bel assist smarcante di Alle: 1a0. L'attaccante in realtà aveva fallito in precedenza un altro paio di occasioni importanti. Proprio quando la partita sembrava sbloccarsi arriva la reazione del Real Play che pareggia immediatamente complice una distrazione difensiva. I padroni di casa prendono coraggio e colpiscono 2 pali, mentre il S.Teresa Junior entra nel buio più totale sbagliando passaggi facili. Prima del riposo il Real play si porta pure in vantaggio per 2a1. La strigliata all'intervallo non ha gli effetti desiderati ed è così i gialloblu subiscono altri 2 gol, complice anche una giornata decisamente negativa di Giacomo: 4a1. Finalmente il S.Teresa riesce a riprendere le redini dell'incontro e accorciano le distanze con Pablo. E' il momento migliore per i nostri ragazzi che , anche se un pò disordinatamente, attaccano con grinta. Troppi ancora una volta gli errori sotto porta con Alle e Lantino ed inesorabilmente si viene puniti da un contropiede: 5a2. Fino alla fine si prova con generosità a rimontare con Junior che trova il terzo gol, ma l'ennesima ripartenza avversaria regala un 6a3 finale che non lascia più scampo. Punteggio severo, ma prova davvero negativa contro una squadra che non è apparsa nulla di eccezionale. Alcune assenze pesanti non possono scusare troppo una squadra che può e deve rendere decisamente di più. Ci si riprova alla prossima. Forza ragazzi