ASD S. TERESA FC

SEZIONI

NEWS

SCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

BLU IL CUORE NON BASTA

ATELTICO QUARTO 6 2 S.TERESA FC BLU

Il santa teresa parte bene che sfiora il vantaggio, ma sono i ragazzi del quarto a passare in vantaggio... Il santa teresa non ci sta e si fa avanti Con coraggio, grazie a una doppietta di Thomas pareggiano poi passano in vantaggio.. Il santa teresa soffre ma resiste grazie a belle parate di Matteo.. Ma sul finire di tempo il quarto pareggio... Nrl secondo tempo il santa teresa pare assopito, e concede tanto al quarto che segna x bene 4 volte, nonostante Matteo compia grandi parate. Negli ultimi 10 minuti il santa teresa prova a riaprirla ma purtroppo non entra... Brutta sconfitta dei blu.. Devono fare mea culpa per più di metà del secondo tempo ha concesso troppo

SCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

ONDATA GIALLA

RASTIGNANO 3 6 S.TERESA FC GIALLO

Prims partita del 2020 I gialli sono chiamati a rispondere presente dopo la brutta sconfitta nel derby. Dopo un iniziale fase di studio i ragazzi del Santa Teresa causa una dissatenziobe si fanno infilare e il rastignano è in vantaggio. Il gol è stata come una miccia che ha acceso i nostri ragazzi che pareggiano subito con un azione devastante e bellissima in solitaria. Il santa teresa continua a macinare e con Diac vanno in vantaggio. Nel secondo tempo continua il dominio giallo. Giulio sbagli un rigore ma di fa subito perdonare poi ancora Benni Lollo e ancora diac mettono il risultato sul 6 a 1. Nel finale altre due dussantezioni portano il rastignano per due volte in gol... Grande partita grande risposta dei gialli avanti così

SENIOR CRONACA PARTITA

FINALE CON L'AMARO IN BOCCA

S.TERESA FC 1 2 BRITTI CASTLE

Finisce con tanta amarezza il girone di andata dei gialloblu versione iron, proprio come i cugini il giorno prima. La squadra allenata da CAlle entra in campo determinata e si porta subito in vantaggio per 1a0 grazie alla rete messa a segno da Alle che, dopo uno strano tiro di Madrigali che sbatte sulla traversa, riesce a coordinarsi per battere a rete. Il S.Teresa sembra assoluto padrone del campo, ma come spesso è capitato non riesce a segnare. Il Britti Castle non riesce a creare nulla di pericoloso ed è così che si va al riposo sull'1a0. A inizio ripresa il copione è lo stesso: S.Teresa che cerca il raddoppio e avversari assolutamente sterili. A metà del tempo arriva la prima beffa: tiro da centrocampo, quasi casuale, e palla che sorprende un Bacconi poco reattivo portando gli ospiti in parità. Il S.Teresa si riversa in avanti perchè vuole portare a casa una partita altamente nelle proprie possibilità, ma ancora una volta la sfortuna dice di no ai gialloblu. Che la giornata è decisamente negativa viene dimostrato poco dopo, a 5 minuti dal termine. Jacopo dà una palla indietro a Bacconi che frettolosamente rinvia sull'attaccante tutto solo. Al giocatore in maglia bianca non sembra vero e riesce ad angolare bene il tiro alla destra del nostro portiere che sconsolato deve raccogliere la palla in fondo al sacco: 1a2. Doccia fredda pesantissima su cui i gialloblu non si riprenderanno più. Il fischio finale raccoglie l'urlo di gioia degli avversari e l'urlo di rabbia dei giocatori del S.Teresa consapevoli di aver buttato via una chance davvero importante per rimettersi in corsa. C'è ancora tutto il girone di ritorno, ma l'handicap di partenza è abbastanza pesante ed è vietato sbagliare.

SENIOR CRONACA PARTITA

TROPPA SFORTUNA: SI PERDE 4A2

GS TORINO 4 2 S.TERESA FC

Ottima partita della squadra silver del S.Teresa che priva del portierone Nico si presenta all'appuntamento classico con il Gs Torino voglioso di portare a casa la terza vittoria consecutiva. La squadra allenata per l'occasione da Alle entra subito in campo determinata e colpisce subito il palo con Lorenzo. I gialloblu insistono ancora e sfiorano ancora il gol con Luciano. Alla prima occasione però, se così si può chiamare, arriva la rete del vantaggio Gs Torino: tiro-cross sporcato e palla che entra in porta quasi casualmente. Il S.Teresa però non si scompone e ricomincia la sua azione di controllo già avviata nei primi minuti arrivando subito al pareggio con Robby che da pochi passi ribadisce in rete una respinta del portiere: 1a1. AI gialloblu non basta e tornano in avanti collezionando una serie di tiri che solo il bravo portiere avversario riesce a neutralizzare. Ancora una volta arriva la beffa: altra palla diretta in porta e serie di indecisioni difensive che ingannano Bacconi, al rientro dopo tanti anni in porta. 2a1 per la squadra in maglia nera e grande amarezza nelle file degli ospiti. Nel secondo tempo si intensifica l'azione offensiva dei gialloblu che finalmente al 10° minuto riescono ad agguantare il pareggio con Luciano capace di deviare in rete una rimessa laterale. Continua l'attacco del S.Teresa che ancora una volta mette alla prova il portiere avversario. Il gol è nell'aria, come disse profeticamente il mister del S.Teresa, ma purtroppo nella porta sbagliata. Nell'azione successiva infatti a 5 minuti dal termine arriva il 3a2 targato Gs Torino con un tiro dal limite sulla marcatura un pò leggera di Spina. Minuti conclusivi all'arembaggio, ma senza più trovare l'occasione giusta. All'ultimo minuto arriva invece il 4a2 avversario capace di arrotondare ancora di più un risultato assolutamente ingiusto. Poco da rimproverare ai gialloblu, autori forse di una delle loro migliori partite. Il girone di andata è finito con una classifica piuttosto ingrata, ma ci sono ancora 9 partite davanti per ridisegnare la storia 2019-2020. Forza ragazzi

MATURI CRONACA PARTITA

PRIMA VITTORIA IN RIMONTA

FUORI PORTA 3 4 S.TERESA FC JUNIOR

Sotto di 3 reti a 0 la squadra allenata eccezionalmente dal Ciccio ribalta la situazione e va a vincere la sua prima partita nel campionato maturi per 4a3. Grande prova di carattere per una squadra che ha finalmente raccolto quanto espresso in campo.

ADOLESCENTI AGGIORNAMENTO

PAUSA NATALIZIA

Dopo la partita con il Don Bosco, inizia la pausa natalizia: si riprende mercoledì 8 gennaio alle 19.30.

ADOLESCENTI CRONACA PARTITA

CHI LA DURA, LA VINCE!

S.TERESA FC 2 1 DON BOSCO

Partita molto sentita, quella con il Don Bosco. In campo i compagni che ci hanno accompagnato nella bella esperienza della scorsa estate della fase Nazionale. Ed è proprio Curcio ad aprire le danze nel primo tempo, azzeccando un pallone che scende appena sotto la traversa, difficilissimo da prendere per Puddu. Il primo tempo stagna poi su ritmi non molto alti, i nostri ragazzi non riescono a dare la sveglia. Individualismo e imprecisione non portano a nulla, se non qualche lenta conclusione che non impensierisce il portiere bianco-azzurro. Il secondo tempo segna il cambio di rotta: lo spirito è diverso, anche se nella prima fase manca ancora il gioco corale. Serve un gol, per rimetterci in carreggiata: arriva a metà tempo, quando Turci azzecca la botta da fuori e trafigge la porta del Don Bosco, con il portiere che riesce solo a sfiorare. Sull'onda dell'entusiasmo, continuiamo a imporre il nostro gioco, pur allungandoci a tratti e rischiando in un paio di occasioni di tornare sotto. Alla fine, chi la dura la vince: Cuppini, spostato in avanti per dare profondità e spinta all'azione offensiva, riesce a centrale l'angolo basso alla destra del portiere regalando la vittoria ai compagni a pochi minuti dalla fine. Questa è l'ennesima prova di quanto il carisma faccia la differenza, così come un atteggiamento positivo e voglioso. Chiudiamo il 2019 imbattuti e primi in classifica. Ora ai ragazzi serve ricominciare l'anno nuovo con l'entusiasmo con cui chiudiamo questo. Forza Santa Teresa!

SENIOR CRONACA PARTITA

SECONDA VITTORIA DI FILA: IL S.TERESA RIALZA LA TESTA

S.TERESA FC 6 1 CARACOL

Grande prova ancora del S.Teresa silver che non sottovaluta l'ultima in classifica e fin dai primi minuti impone un ritmo frenetico alla gara. Dopo pochi minuti infatti è Luciano a sbloccare la situazione con un gran tiro. I gialloblu continuano a pressare alto e creare occasioni, ma è il Caracol ad andare in gol su punizione. Fortunatamente l'arbitro annulla per il movimento inadeguato dell'attaccante che copriva volutamente la visuale al portiere. Nell'azione successiva il colpo di testa di Robby trova l'angolo alla detsra del portiere portando i gialloblu sul 2a0. Finisce il primo tempo con la squadra allenata da Calle in tranquillo controllo del match. Nel secondo tempo arriva subito il terzo gol con Luis che ben servito da Sino approfitta dell'incespicamento del portiere e deposita in rete. Palla battuta a centrocampo e tiro perentorio del n.20 avversario che trova l'angolo giusto: 3a1. Palla battuta al centro e grande combinazione dei giocatori del S.Teresa che mettono in condizione Luciano di tirare davanti al portiere ed insaccare il 4a1. Inizio shoc della ripresa con 3 gol in 2 minuti. Il Caracol insiste, ma sale in cattedra Minelli che compie un paio di interventi provvidenziali. Dall'altra parte ancora un Luciano mai domo va a segnare il 5a1. La grande gara dei gialloblu è aiutata anche da un pò di fortuna sul 6a1, quando il cross di Luis colpisce il difensore che la devia nella propria porta ingannando il portiere. Finisce così con i padroni di casa che si devono limitare a controllare il resto della gara a discapito di un Caracol mai rinunciatario che ha provato a recuperare fino alla fine, anche con qualche nervosismo di troppo. 3 punti importanti che anticipano la classicissima contro il Gs Torino che potrebbe sancire definitivamente il ritorno in corsa della squadra gialloblu. Forza ragazzi. Crediamoci !!!

SENIOR CRONACA PARTITA

SI TORNA ALLA VITTORIA

BOCA FC 2 6 S.TERESA FC

Seconda vittoria per la squadra iron del S.Teresa che in una serata autunnale riesce ad avere facilmente la meglio del Boca Fc. Fin dai primi minuti infatti la squadra allenata da Calle impone il suo gioco andando subito vicino al gol con Lantino. Il primo gol arriva al 5°minuto su un calcio d'angolo battuto da Alle sul secondo palo e colpito bene di testa da Mario: 1a0. I gialloblu intensificano il pressing con Luca che recupera un pallone, ancora assist di Alle per Lantino che solo davanti al portiere non può sbagliare: 2a0. Nell'unica distrazione della difesa disattenta a non schierare un uomo davanti al pallone durante la punizione arriva il gol del Boca: 2a1. I gialloblu si riversano in avanti e ancora su calcio d'angolo arriva il 3a1 di Govo appena entrato. Nel primo tempo c'è ancora tempo per Robby, versione attaccante al posto dell'indisponibile Madrigali, per siglare il quarto gol e portare a riposo i propri compagni in un clima di grande serenità. A inizio secondo tempo i gialloblu rifiatano un pò e danno spazio alla reazione del Boca capace di impensierire Dima in un paio di occasioni e di ridurre ancora le distanze sul 4a2, ma è solo un piccolo fuoco di paglia. La squadra ospite infatti ingrana nuovamente la marcia con un pressing alto che induce l'avversario all'errore e colleziona un altro gol con Govo grazie al bellissimo assist di Lantino che, molto altruista, non tira davanti al portiere ma preferisce servire il compagno liberissimo sulla linea di porta. Il Boca ci riprova, ma questa volta è Minelli a compiere 2 splendide parate e ad evitare che gli avversari tornino in partita. Sul finale c'è lo spazio per un paio di ottime occasioni per Robby neutralizzate dal portiere avversario e per il gol di Junior, ben assistito da Luca, che segna il definitivo 6a2. Ottima partita di tutta la squadra che ha saputo amministrare una evidente supremazia e che riporta i gialloblu in una zona di classifica più adatta al potenziale di questa squadra.

ASPIRANTI CRONACA PARTITA

PASSO FALSO A RASTIGNANO

RASTIGNANO 8 2 S.TERESA FC BLU

Prossimamente il commento

MINISCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

PRIMA SCONFITTA PER I MICRO BLU

DON ORIONE BLU 5 0 S.TERESA FC BLU

Parte male la classicissima fra S.Teresa blu e Don Orione Azzurro in una riedizione della finale dello scorso anno. La squadra allenata da Alle patisce fin dai primi minuti la maggior determinazione degli avversari che approfittando della più alta statura vanno subito in vantaggio con il loro attaccante. Passano pochi minuti e il S:Teresa subisce anche il secondo gol, sempre con una mischia in area con la palla che viene toccata quasi per caso da un loro giocatore ed entra in porta: 0a2. Finalmente il S.Teresa riordina le idee e inizia ad attaccare sfiorando il gol in più di una occasione grazie ad un Davide subito in palla entrato a sostituire un Mattia confusionario. Con Leo indisponibile però la squadra blu fatica a segnare e ne approfitta il Don Orione azzurro che riesce a segnare anche il terzo gol. Nel secondo tempo è ancora il S.Teresa a spingere maggiormente, ma sempre senza troppa efficiacia e comunque trova sempre sulla sua strada il forte portierone del Don Orione, capace di neutralizzare tutte le occasioni gialloblu. Sull'ennesimo angolo invece svetta ancora di testa l'attaccante di casa che realizza il quarto gol per i propri colori. Generosa ancora la reazione degli ospiti che però non riescono neanche a trovare il gol della bandiera, mentre per il Don Orione arriva anche la quinta rete con un tiro dalla distanza che sorprende Emanuele al suo debutto in porta con la maglia del S.Teresa. Finisce 0a5 con poco da recriminare, ma con la consapevolezza che con la squadra al completo e con un pò di determinazione in più si potrebbe anche ribaltare il risultato. Ora c'è la pausa natalizia per poi ripartire ancora con più carica. Da segnalare malgrado tutto anche la bella prova di Nihan, Paolo e Francesco in mezzo al campo. E' mancata invece un pò la difesa. Forza ragazzi.

SCARABOCCHIO CRONACA PARTITA

VITTORIA BLU

S.TERESA FC GIALLO 1 4 S.TERESA FC BLU

I gialli cominciano Col piede giusto mettendo all'angolo i blu e riescono a passare in vantaggio con Miron a metà primo tempo. Sul finire del primo tempo su un errore della difesa i blu con Thomas pareggiano. Il secondo tempo parte sempre coi gialli che attaccano ma qya succede la frittata che condiziona il derby un autogol di Staals della squadra gialla in maniera veramente assurda. I gialli provino a reagire ma piano piano si spengono i blu con Thomas fanno altri 2 gol... Che dire un vero peccato per i gialli un brutto passo indietro che deve far riflettere. I blu dal canto loro fanno la loro partita e con Thomas e il portiere Matteo protagonisti assoluti della loro squadra. Nota di merito per Davide ricci che nonostante la giornata storta della sua squadra ci crede sempre parando il parabile